My PML Story Italian
by Angela Sergio Cleary Part 2

You've reached Part 2 - "My PML Story Italian". To go to Part 1, click here. Other wise, here is the rest of Angela's story - the Italian version.

Angela Cleary - My PML Story Italian - Part 2

My PML story

Adesso e` venuto il momento di farvi sorridere immaginandovi uesto…be`, tra pochi minuti perche` ora vi devon dire cche dopo avermi dato una medicina sperimentale per cercare di salvarmi la vita, vomitavo cosi` tanto che non riuscivo a tenere cibo dentro, sono digragrita tantiimo- e sono pure diventata ma non vo consiglio di fare la dieta del PML, ha,. Ha!!!!!!!!! Sono divrntata molto piu`debole e la medicina era cosi1 velenosa( diveva essere iin grado di attaccare e di uccidere il virus) che mi veniva controllato il sangue ogni 4 ore( praticamnente, ero uno scolapasta!!!!!!!!

Dopo 4 dosi di medicina, hanno dovuto fermarla e non l’ho potuta prendere piu`…dato che non volevo mangiare il cibo dell’ospoedale che I dottori psrlkavano di farmimettere un tibo nello stiomaco, io ho detto subito…” ero fuori de btesta, ma ho caoito quando mi avevano detto del tubo…ed io ho subito ribadito: A ME, A UN’ITALIANA DICI QUESTE COSE? MA CHE SEI SCEMO???? Keith si e` preso subito cosi` paura che ha iniziato a orendere gli ordini di quellli che si fanno I camereri al ristorante e tutte le voglie che mi venivano, lui girava per Baltimora a prendermi il cibo” piu` o meno italiano che trovava…era questione di moerte o vita oer me, perche` il cibo pee neonati che mi davano( omogenizzati che mi davano come pasto…mentre io dicevo CIAO,MANGIATELO TU…

eggplant parmigiana

Pensa te…avevo un’amica- terapista che ha trovato le melanzane alla parmiginana e che ho mangiatto subito, scioccando tutti I dottori, I quali hanno smesso di parlare del tubo…sai dove volevo mettergli quel tubo…?????J e hanno iniziato a scherzare anche loro…tutti sapevano ed erano invidiosi del cubo che mi portava Keith dai miei ristoranti preferiti della citta` e ho iniziato a riprendermi…ho dovuto imparare a camminare di nuovo anche se non ho mai smesso di farlo( e qui ringraziare sia la musica di Tiziano che di Elisa che ascoltavo facendo giri del reparto di neurologia dove mi trovavo e dove tutti erano scioccati di quanto ero testarda e di quanto volevo muovermi e camminare.

Una delle prime cose che avevo chiesto a Keith di portarmi – comprarmi-era un piccolo peso per fare esercizio fisico, almeno alle braccia…il dottor Calabresi (italo americano che pero`, secondo me, cercava di coprire il fatto che lo e`, cosa che mi dava astio- o ne sei orgoglioso o attaccati al tram… ) si era messo a ridere tutto contento e si e` complimentato per il fatto che ero pronta a darmi da fare per migliorare e non lasciare che cio` che mi era successo avrebbe preso il meglio di me. firse aveva paura che svrei fatto causa anche a lui, chi lo sa., ma io ho preferito arrabbiarmi con i bastardi delle vompagnis farmsceutica, la quale mente sul numero di coloro che citraggono il viru e che finiscono per morire. Ci e` voluto tanto per trovare qualcuno che ci volesse aiutare, non solo prche` non essendo morta (scusatemi allora!) non si prenderanno molto risarcimento, ma anche perche` non voglio fare causa ai dottori( dato che il caro Greenberg si tiene ancora in contatto, si preoccupa di me e mi aiuta pre dal Texas.

Texas, USA

E` buffo, ma gli unici avvocati disposti ad aiuytarmi si trovano a Houstyon, proprio nel Texas, ela mia amica di Udine che vive la` vuole rivedermmi e, prima che succedesse tutta questa roba, pensavo di provare e di fare il miom primo viggietto per vedre se potro` mai tornare in Italia ad affrontare un viaggio cosi` lungo e faticoso, andando piu` vicino e vedendo se ne posso affrontare uno piu` piccolo…me son dimenticata di cosa stavo parlando…ma penso che dovevo dirvi cosa mi ha lscxiato il PML come ricordino, dato che la sclerosi non era abbastanzaJ

Il PML ki ha regalato l’incontinenza, mi ha reso mnentalmente mezza scema ed instabile, e super incavolata e rabbiosa, ma quello potrevvero essere gli steroidi…oh ecco di cosa dovevo parlare…sete addormentatti, per csao? Dai, come fate ad addormentarvi? La mia storia, non vi sentite parte di una lunga telenovela???!!!!!!!!!!! Firza: so che dsono interessanteJ sono sopravvissuta ad un vero inferno, e ho cisi` le palle piene di tutto che non ho affatto intenzionr di mollare…per cui sono ancora qui a rompere le scatole a voi J

Non peoccupatevi., la rabbia e` arrivata con il tempo, eccome!, ed esiste ancora adesso.

Non solo vado da un terapista, ma mi e` stato consigliato di adnare da uno psichiatra (proprioo comr Tizian Ferro…vedete quante cose annismo in comune noi due?) ed io ci scherzo sempre dicendo che aiuto io i detectives in caso uccido qualcuno dopo aver fatto le flebo di steroidi e lo faccio subito dicendo lor chi farei fuori per primo e questo calabresi del cavolo sarebbe uno dei primi della lista..comunque, anche se non divrei ancora dirlo a nessuno e, per piacere, non fatene parola in giro, sto facendo causa alla compagnia farmsceutica che oroduce la medicina, in America, vicino a Boston nella zona di Cambridge,

Prima di andare e cambiandi argomento, vi di co le ultime cose, novita` che vi sconvolgeranno non poco…la Kodak e` entrata in bancarotta e Keith potra` perdere il lsvoro, forse…lo scoprira a Marzo…e lui, sentendo ce questa cosa sarebbe arrivata ha investito I soldi ricevuti dall’eredita` dei suii genitori e li ha investiti comprando una casa con 5 appartamenti I cui inquilini pagheranno in affitto ogni mese, creando la sua nuova paga, per cui non molto cambiera` nella nostra vita, in quel senso, grazie al cielo.

My pml story

Volevo drvelo perche` alcuni di voi mi chiedono di lui e sapevano che prlavamo di provare a tornare di nuovo in Italia…e se lui non avra` il lavoro della Kodak potrremo venire quando vorremo (piu` o meno perche` non avra` un boss) e se altre cose succederanno, sara` a causa ella salute e non ad altro…mi sono dimenticata di fire che, come terapia, dato che non posso prendere le altre medicine schifose per la sclerosi…e chi le vuole prendere????? Devo fare una flebo di steroidi al mese e iniziero` domani, giorno di san valentino…riguardo al cortisone, a parte farti diventare gonfia, ti aumenta ridicolmente l’appetito..c’e` gente che si alza alle tre del mattino per ingozzarsi di cibo, il quale e` uno dei tanti effetti collaterali…

Ecco penso di aver detto tutto e dato che vi immagino davvero mezzi addormentati, vi dico solo che sto segurendo una terapia nasturale a lato di tutto questo…bevo certe scchifezze, certo di avere un alto numero di elementi importanti per mantenermi piu` sana e forte possibile.

A Maggio dovrei tornare a Baltimora per fare altre due settimane di riabilitazione intensa e sara` li` che rivedro` la ragazza che mi aveva portato le melanzane alla parmigiana.in ospedale…il suo nome e Cara, ma e` incredibile, vero?

Tanti italo Americani ce sono venuti dal Sud, non conoscendo tante parole italiane hanno chiamato i figli inventandosi roba,,,conosco una ragazza che si chiama Cara Mia e sono stata io a soiegarle cosa significa perche` nessuno lo sapeva…strano, vero?

Adesso vado, perche` sono stancona… ma sono contenta che mi sono fatta sentire, che potete usare la mia lettera come sonnifero anche in futuro e che ho fatto cio` che vari di voi mi svete chiesto,

Un grande abbraccio a tutti, con calore ed affetto,

Angela 

Go from My PML Story Italian to the English version, here... 

Go from Part 2 back to My PML Story Part 1.

New! Comments

Have your say about what you just read! Leave me a comment in the box below.

Privacy Policy ~ Advertising Policy ~ DisclaimerContact Us ~ About Us

SBI!